Incentivi Microeolico

incentivi microeolico
Chi ha provveduto all’installazione di un impianto micro o mini eolico verticale, collegato alla rete elettrica, può ottenere degli incentivi dallo Stato (Incentivi Microeolico). Gli incentivi statali per l’eolico sono normati dal DM 6 luglio 2012, che riguarda le modalità di incentivazione per la produzione di energia elettrica tramite impianti di potenza non inferiore a 1kW che sfruttano...

Nuova tariffa incentivante per gli impianti fotovoltaici

nuova tariffa incentivante
I titolari di impianti fotovoltaici con una potenza nominale di oltre 200 Kw hanno l’obbligo, entro il 30 novembre 2014, di comunicare al GSE la scelta della nuova tariffa incentivante per l’energia prodotta. Infatti, a partire dal 1 gennaio 2015, la nuova tariffa incentivante (prodotta dagli impianti di cui sopra) verrà rimodulata in base a 3 opzioni alternative, a scelta dell’operatore....

Regione Facilissima. Misure a sostegno del sistema produttivo regionale.

E’ stato promulgato la scorsa settimana un nuovo progetto di legge regionale: Regione Facilissima per le Imprese. Obiettivi della nuova norma sono quelli di promuovere la crescita competitiva e sostenibile del sistema produttivo, l’attrattività del contesto territoriale, l’incremento dell’occupazione e della ricchezza della Regione, favorendo nuovi insediamenti anche attraverso azioni...

Detrazioni 50%, 65% e Bonus Mobili

L’Agenzia delle Entrate risponde ai quesiti dei CAF su Bonus Mobili e detrazioni fiscali per ristrutturazione edilizia e riqualificazione energetica.Bonus Mobili Interventi agevolabili. Il chiarimento più interessante fornito dalle Entrate riguarda il diritto al Bonus Mobili per determinati lavori che, per loro natura, si pongono a metà tra interventi di ristrutturazione e di riqualificazione...

Un’Italia con le rinnovabili al 33% del consumo elettrico: la fotografia del GSE

Le rinnovabili elettriche a fine 2013 hanno raggiunto il 33% del consumo interno lordo nazionale di elettricità, nel 2012 hanno dato lavoro a circa 240mila persone ed evitato emissioni per 42 milioni di tonnellate di CO2, ai quali vanno aggiunti i 18 Mt evitati dalle rinnovabili termiche e i circa 4 Mt dei trasporti. Sono alcuni dei dati presentati dal presidente e a.d. del GSE, Nando Pasquali,...

Assicurazioni per le rinnovabili verso il boom

Il mercato dei prodotti assicurativi per le rinnovabili è alla vigilia di un’esplosione: entro la fine di questa decade ci si aspetta che raddoppi o che triplichi. Con investimenti mondiali nelle rinnovabili che da qui al 2030 si prevede raggiungano i 2mila miliardi di dollari – il 75% dei quali in eolico e fotovoltaico, per circa 900 GW di potenza – infatti gestire il rischio sarà...

Rinnovabili, perché il mercato italiano può rendere il doppio di quello tedesco

In Italia le fonti rinnovabili possono rendere agli investitori quasi il doppio rispetto alla Germania, il più grande mercato europeo delle energie pulite. Questa potenzialità sta facendo partire la fase due delle rinnovabili. In uno scenario energetico mondiale segnato dalla crescita tumultuosa dell’energia dal sole e dal vento (1.500 miliardi di dollari investiti in 10 anni soprattutto nella...

Fotovoltaico: in quali paesi conviene investire

State cercando nuovi mercati per fare fotovoltaico? I più attraenti al mondo in questo momento sono nell’ordine Sud Africa, Thailandia, Turchia, Romania e Messico. A dirlo è la classifica dei mercati emergenti più interessanti per il fotovoltaico appena pubblicata da IHS. Un indice che valuta l’attrattività dei vari Paesi per gli investimenti in FV tenendo conto di quattro aree: situazione...