FSE Abruzzo: importanti incentivi in arrivo

Sono state presentate ieri a Pescara, con apposita conferenza stampa, nuove ed interessanti misure a valere sul Fondo Sociale Europeo (FSE) gestito dalla Regione Abruzzo. Lo stesso Vicepresidente Lolli ha annunciato i nuovi incentivi che interessano le imprese e i lavoratori abruzzesi, già da quest’estate.

Durante la conferenza (il comunicato ufficiale è consultabile qui) sono state annunciate misure che interesseranno le assunzioni, gli investimenti, la formazione e il capitale circolante.

La prima notizia riguarda la misura Garanzia Over, azione che prevede contributi a fondo perduto a quelle aziende che assumono disoccupati over 30. Le assunzioni, possono essere preceduti da tirocini extracurriculari per un massimo di 6 mesi e prevedere il rimborso degli stessi fino ad un massimo di € 600,00 mensili.

Sempre sul fronte incentivi all’occupazione, Giovanni Lolli ha anticipato la nascita di una nuova misura dal titolo “incentivi all’assunzione“, e cioè la previsione di contributi (dotazione complessiva di 4 milioni) per assunzioni di disoccupati senza i vincoli anagrafici di Garanzia Over (quindi anche con età inferiore ai 30 anni).

Subito dopo l’estate, invece, è prevista l’uscita di Garanzia Giovani 2 con una dotazione finanziaria di 27 milioni di euro. Anche in questo caso, “sono stati previsti tirocini extracurriculari per i giovani fino a 29 anni e misure di accompagnamento al lavoro”.

Misure importanti anche sul fronte della formazione, con la possibilità da parte di un’azienda che assume un lavoratore di chiedere alla Regione di pagare la relativa formazione.

Incentivi alla formazione sono previsti anche per i professionisti con il Voucher per i lavoratori autonomi da utilizzare per il rimborso di corsi universitari.

Sul fronte della creazione e consolidamento d’impresa, Lolli ha annunciato l’avvio del Microcredito Fse che tanto successo ha ottenuto negli anni scorsi. Ci sono a disposizione 6 milioni di euro al tasso agevolato dell’1% in favore delle piccole e piccolissime imprese abruzzesi.

In ultimo, è stata anticipata l’uscita di un’ulteriore e interessante misura a favore delle imprese, la quale vanterà una disponibilità finanziaria importante, pari a 9 milioni di euro, volta al finanziamento del capitale circolante delle imprese.

Non resta quindi che aspettare la pubblicazione di queste nuove e vantaggiose misure, previste già a partire da questo mese.

 

Share this post:

Articoli collegati

[adrotate group="2"]

Lascia un tuo commento