Obiettivoturismo, Di Dalmazio: successo bando e nuovi fondi

Sale a 14 milioni di euro la dotazione finanziaria del bando Obiettivo Turismo, che finanzia la creazione e lo sviluppo di imprese turistiche con misure fino a 50 mila euro. Lo ha annunciato l’assessore al Turismo, Mauro Di Dalmazio, dopo il grande successo che ha riscosso il bando che ha fatto registrare alla scadenza del 17 febbraio scorso la presentazione di 760 progetti.

 Il bando Obiettivo Turismo si muove, allo stato, su uno stanziamento di 5 milioni di euro, ma il grande successo dell’iniziativa ha spinto l’assessore Di Dalmazio ad avviare l’iter amministrativo per incrementare di 9 milioni di euro la dotazione del bando ed aprire dunque una seconda fase del bando stesso.

“E’ la migliore risposta che l’Abruzzo potesse dare – ha detto l’assessore al Turismo -. Quelle 760 domande finora arrivate certificano l’entusiasmo di un territorio e lo spirito di iniziativa di tanti che vogliono investire nella progettazione di servizi di qualità. Ma è anche – ha aggiunto – un chiaro indicatore della fiducia che una parte dell’imprenditoria abruzzese riserva al turismo, in grado di guidare la ripresa economica sul territorio”.

I 14 milioni di euro complessivi destinati a questa misura si sommano alle risorse significative con le quali sono state costituite le 13 DMC (Destination Management Company) in Abruzzo, che ha messo in rete per la prima volta 4500 operatori del settore, vera e propria rivoluzione nel campo del turismo.

“La risposta che è arrivata dal bando Obiettivo Turismo – sottolinea Di Dalmazio -testimonia l’efficacia della strategia intrapresa ed è un chiaro segnale della prontezza e dell’entusiasmo del territorio che vuole scommettere sul turismo e del quale si era avuto già sentore nei numerosissimi ‘infoday’ tenuti in giro per la regione. Asseconderemo – conclude l’assessore al Turismo – questo slancio implementando l’azione ed il bando di altri 9 milioni di euro di risorse aggiuntive in modo da sostenere più progetti possibili”.

Share this post:

Articoli collegati

[adrotate group="2"]

Lascia un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.