Contributi per l’acquisto di DPI dalla CCIAA di L’Aquila

La Camera di commercio di l’Aquila istituisce un contributo a fondo perduto, per sostenere l’acquisto da parte delle piccole e micro imprese della provincia dell’Aquila (un Avviso è dedicato alle imprese ricadenti nell’area sisma 2009 ed un altro alle non ricadenti nell’area Sisma 2009), di dispositivi di protezione individuale come sotto specificati, necessari allo svolgimento dell’attività imprenditoriale. Vediamo nel dettaglio cosa prevedono gli avvisi.

CHI PUO’ PARTECIPARE

Possono partecipare: – le imprese iscritte alla CCIAA competente e che abbiano sede legale e/o operativa nel territorio dei Comuni interessati (prov. dell’Aquila); – Le imprese che siano in regola con il pagamento del diritto camerale annuale; – Le micro e piccole imprese.

SPESE AMMISSIBILI

Sono rimborsabili le spese effettuate per l’acquisto dei dispositivi di protezione individuali per il contenimento e il contrasto del COVID 2019, nonché la sanificazione degli ambienti di lavoro, sostenute dai beneficiari esclusivamente dal 1 febbraio 2020. I dispositivi citati devono essere a norma di legge e sono finalizzati alla protezione personale e dei dipendenti dell’impresa, adatti e compatibili rispetto alla tipologia di attività imprenditoriale esercitata.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

Sono previsti contributi fino ad un massimo di € 2.000, 00 e comunque in misura non superiore al 50% delle spese sostenute, fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Il contributo sarà erogato all’impresa in un’unica soluzione. L’importo di ciascun contributo è al lordo della ritenuta di legge del 4% ai sensi dell’art. 28, comma 2, del DPR 600/73.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande dovranno essere inviate a partire dalla data di pubblicazione del bando sul sito camerale (24.04.2020) entro e non oltre il 08/06/2020.

Share this post:

Articoli collegati

[adrotate group="2"]

Lascia un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.